CHI SIAMO

Sustainability Makers è l’associazione italiana che riunisce le professionalità che si dedicano alla definizione e alla realizzazione di strategie e progetti di sostenibilità, nelle imprese e in altre organizzazioni: opera per qualificare e promuovere tali professionalità con l’obiettivo di accrescerne competenza e autorevolezza, attraverso attività di formazione e networking, studi e ricerche, convegni, workshop e webinar.

Nata nel 2006 come CSR Manager Network, nel 2021 modifica il proprio nome in Sustainability Makers – the professional network.

È rappresentante dell’Italia nel Global Network del WBCSD – World Business Council for Sustainable Development.

 L’identità di Sustainability Makers si sviluppa in diverse declinazioni:

  • un laboratorio per lo sviluppo delle competenze, in cui le professionalità dell’area sostenibilità illustrano le proprie esperienze, si confrontano con le best practices italiane ed estere, vengono a conoscenza di nuovi modelli, approcci, standard, normative.
  • un’associazione di categoria che promuove, dentro e fuori l’impresa, una professione in rapida evoluzione
  • un organo di rappresentanza e dialogo presso istituzioni, mondo accademico e associativo, sindacato, Terzo Settore e media
  • un centro di promozione e sperimentazione della sostenibilità, in quanto contribuisce alla diffusione della cultura della sostenibilità partecipando attivamente ai dibattiti nazionali e internazionali
  • il punto di riferimento italiano per le reti internazionali che si occupano di sostenibilità e impresa

MISSION

Promuovere l’autorevolezza dei professionisti e delle professioniste della sostenibilità per il bene dell’impresa e della società.

Sviluppare le professionalità che ruotano intorno all’area della sostenibilità al servizio del bene comune e della competitività aziendale.

OBIETTIVI

Qualifica della professione sostenibilità:
acquisizione di conoscenze e competenze in ambito sostenibilità su tematiche di base indispensabili nel bagaglio professionale e su argomenti di frontiera

Promozione dell’autorevolezza della professione:
sviluppo della consapevolezza del valore creato dai professionisti della sostenibilità

Promozione delle politiche di sostenibilità:
sensibilizzazione del pubblico sui temi critici della professione sostenibilità e diffusione della sua cultura presso università ed enti di formazione

Costruzione di reti di professionisti:
partecipazione attiva a reti internazionali sui temi della sostenibilità, sviluppo di relazioni con i principali centri di ricerca nel mondo

ATTIVITÀ

Workshop riservati agli associati, prezioso momento di confronto e aggiornamento professionale, tra i più caratterizzanti l’associazione

Webinar e gruppi di lavoro riservati agli associati per approfondire tematiche tecniche e argomenti nuovi

Ricerche in collaborazione con enti universitari e altre organizzazioni

Convegni aperti al pubblico sui temi di frontiera con i massimi esperti italiani e internazionali

Pubblicazioni, articoli scientifici su riviste internazionali

Contributi al dibattito attraverso position paper e documenti su temi rilevanti

Convenzioni in vari ambiti, come corsi di formazione e servizi di certificazione sociale e ambientale

Website con sezione riservata agli associati con numerosi servizi e documenti dedicati

PRESENZA INTERNAZIONALE

L’associazione è partner del World Business Council for Sustainable Development (WBCSD): rappresenta l’Italia nel Global Network, la rete di oltre 60 organizzazioni nel mondo (più di 5.000 imprese), unite nell’impegno di promuovere lo sviluppo sostenibile presso la business community dei rispettivi paesi.

L’associazione ha promosso e aderisce all’European Association of Sustainability Professionals (EASP), rete che riunisce le organizzazioni europee dei professionisti della sostenibilità allo scopo di mettere a fattore comune le reciproche esperienze per fare della sostenibilità un elemento di sviluppo.

GOVERNANCE

Il Consiglio Direttivo, eletto nel giugno 2020, è così composto:

Marisa Parmigiani
Marisa Parmigiani

Presidente

GRUPPO UNIPOL

Marco Stampa
Marco Stampa

Consigliere

SAIPEM

Piermario Barzaghi
Piermario Barzaghi

Consigliere

KPMG ADVISORY

Claudia Strasserra
Claudia Strasserra

Consigliere

BUREAU VERITAS ITALIA

Margherita Macellari
Margherita Macellari

Consigliere

MESSAGE

Davide Tassi
Davide Tassi

Consigliere

ENAV

Veronica Rossi
Veronica Rossi

Consigliere

GRUPPO LAVAZZA

Selina Xerra
Selina Xerra

Consigliere

IREN

Rossella Sobrero
Rossella Sobrero

Consigliere

KOINETICA

Stefania Bertolini
Stefania Bertolini

Segretario Generale

Matteo Pedrini
Matteo Pedrini

Direttore Scientifico

Fulvio Rossi
Fulvio Rossi

Past President

Mario Molteni
Mario Molteni

Scientific Advisor

COMITATO SCIENTIFICO

Il Network ha un Comitato Scientifico che collabora con il Consiglio Direttivo e con il Direttore Scientifico alla realizzazione delle attività istituzionali attraverso la formulazione di pareri e di suggerimenti sui contenuti dei programmi delle attività.

Il Comitato Scientifico è attualmente così composto:

Marco Frey
Professore ordinario di Economia e gestione delle imprese e Direttore del Gruppo di ricerca sulla sostenibilità della Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa.
Presidente Fondazione Global Compact Italia e di Cittadinanzattiva

Marco Guerci
Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale – Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano

Maria Antonietta Intonti
Professoressa Associata di Economia degli intermediari finanziari presso l’Università di Bari Aldo Moro e Docente di Finanza Sostenibile

Alessandro Lai
Professore Ordinario di Economia aziendale dell’Università degli Studi di Verona
Presidente della Fondazione O.I.B.R
Università Ca’ Foscari di Venezia

Chiara Mio
Professoressa Ordinaria di Economia Aziendale, Dipartimento di Management dell’Università di Venezia Ca’ Foscari

Francesco Perrini
Direttore del Sustainability Lab della SDA Bocconi di Milano

Angelo Riccaboni
Presidente Fondazione PRIMA – Barcellona e Santa Chiara Lab – UniSi;
Co-Chair UN SDSN Europe – Parigi

Alessandra Viscovi
Coordinatrice scientifica e docente del Master in Finanza sostenibile dell’Università Cattolica di Milano

Alessandro Zattoni
Professore di Strategia e Corporate governance presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma

 

PROMOTORI

Il Sustainability Makers è promosso da:

ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano) è un’istituzione di riferimento in Italia e in Europa sui temi della Corporate Social Responsibility e della sostenibilità. Secondo quanto espresso nella sua mission, ALTIS promuove comportamenti innovativi d’impresa capaci, al tempo stesso, di alimentare il vantaggio competitivo e di soddisfare in misura crescente le attese di natura sociale e ambientale degli stakeholder.


ISVI, Istituto per i Valori d’Impresa, associazione senza scopo di lucro impegnata a partire dal 1990 sui temi della CSR si propone di evidenziare e promuovere la convenienza di comportamenti socialmente responsabili mediante l’analisi e la comunicazione delle esperienze più significative, lo sviluppo di nuovi strumenti e soluzioni presso le imprese.

 

CONTATTACI





    Viale Bianca Maria 24 - 20129 Milano